Ti consiglio un libro… anzi dieci!

In questi primi otto mesi del 2016 ho letto tanti libri, sono soddisfatta delle scelte che ho fatto, seguendo consigli di amiche e/o blogger oppure semplicemente andando ad istinto, innamorata della sinossi, della copertina o dei precedenti libri dell’autore.

Quando sono rimasta incantata da qualche titolo in particolare, l’ho subito consigliato alle amiche o sui miei social.

Premetto che non sono una blogger ma semplicemente una lettrice e che quelli che sto per nominare hanno lasciato il segno in accordo ai miei gusti e alle emozioni che la lettura ha suscitato; l’ordine è cronologico di lettura, non di preferenza e la scelta è ricaduta sui titoli che sono certa rileggerò proprio perché la prima lettura mi è rimasta nel cuore:

  1. “If we were a movie” di Kelly Oram
    Ho letto quasi tutti i libri della Oram (ancora inediti purtroppo in Italia) e mi sono piaciuti tutti, questo mi ha colpito al punto da aver acquistato anche il cartaceo (che fa compagnia a Cinder&Ella nella mia libreria). Lo consiglio agli amanti della musica, del cinema e… dei migliori amici che si innamorano!
  2. “Dimmi tre segreti” di Julie Buxbaum
    Uno young adult che si divora con dolcezza, l’ho letto due volte a distanza di poche settimane. Lo consiglio a chi ama le amicizie nate sul web, gli ammiratori segreti e gli young adult ben scritti.
  3. “Assassinio alla scala” di R. Besola, A. Ferrari, F. Gallone
    Un magistrale noir scritto a sei mani, ambientato nella Milano degli anni ’70 descritta così bene da farla vivere con nostalgia anche se si è troppo giovani per averla vista. Lo consiglio agli amanti del giallo e del noir, ma anche a chi ama i personaggi particolari e descritti a tutto tondo.
  4. Notti in bianco, baci a colazioni di Matteo Bussola
    Racconti di vita vera, di famiglia, di paternità, di scene vissute nella quotidianeità, di riflessioni profonde, di ricordi. Un libro che sa far riflettere, commuovere, ridere ed emozionare. Lo consiglio a tutti, a mamme e papà in primis.
  5. “Scrivere è un mestiere pericoloso” di Alice Basso
    Secondo volume dedicato alla ghostwriter Vani. Mi è piaciuto molto anche il primo “L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome” ma questo secondo è stato ancora più coinvolgente. Lo consiglio a tutti, a chi ama leggere e soprattutto a chi scrive, a chi ama i personaggi forti ma dal cuore in fondo tenero, a chi è nato shipper e vede coppie ovunque (capirete perché).
  6. Tra due mondi di J.L. Armentrout
    Non leggevo urban fantasy da un po’, dopo averne letti tanti in passato. Ma con la Armentrout so che posso andare sul sicuro. Lo avevo in lista da tanto ma non mi ero mai decisa a leggerlo in lingua originale, ormai aspetto le successive traduzioni e sicuramente rileggerò il primo volume per rinfrescarmi la memoria!
  7. Gli effetti collaterali delle fiabe di Anna Nicoletto
    Se amate il romance, scegliete ad occhi chiusi questo libro. Il vero effetto collaterale è che crea dipendenza, ben scritto, con dolcezza, ironia e sensualità. L’altra sera mia madre mi ha telefonato per dirmi che lo stava leggendo e che ne ha letto un estratto a mio padre e stavano ridendo insieme per una scena bellissima e divertente.
    Se ancora non siete convinti… su Amazon trovate l’ebook a 0.99. Controllate le recensioni e vedrete che non sono la sola ad averlo amato!
  8. Le strane logiche dell’amore di Tania Paxia
    Il giorno dell’uscita dell’ebook ho trovato un post condiviso da qualche amica blogger su facebook e già da tre parole (Londra, blogger, scrittore) mi aveva convinta. L’ho adorato al punto da trascorrere una settimana intera a recuperare i libri precedenti di Tania (ve li consiglio tutti, li trovate su Amazon in ebook a 0.99).
  9. Il contratto di Elle Kennedy
    Conoscevo l’autrice dai due libri della serie Him scritti a 4 mani con Sarina Bowen. Il contratto è la dimostrazione che si possono usare i cliché romance (studentessa modello con passato traumatico, bad-playboy sportivo) e costruire qualcosa di nuovo con personaggi originali e la giusta dose di sensualità (che in questo caso è tanta ma ci sta tutta!). Consigliato agli amanti dei new adult, dei migliori amici che non sono solo amici, a chi cerca una lettura divertente con qualche lieve sfumatura angst, e chi vuole leggere delle scene erotiche piccanti senza risultare volgari.
  10. Tutta la pioggia del cielo di Angela Contini
    Dolcissimo e romantico, fa riflettere e commuove, ti coinvolge e ti lascia una sensazione di benessere a fine lettura, la convinzione di aver ricevuto qualcosa dai personaggi. Lo consiglio a tutti gli amanti del romance ma non solo.

 


Spero di avervi incuriosito e che troverete nuove belle letture da fare, voi ne avete da consigliarmi?

Annunci

4 thoughts on “Ti consiglio un libro… anzi dieci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...