Perché #OdV ?

Tante volte mi è stato chiesto, in questi mesi, se e quando sarebbe uscito un seguito di Lezioni di seduzione. Ad agosto avevo iniziato a scribacchiare una nuova versione di Un fidanzato di troppo (quello che un tempo era il sequel).

Poi è arrivata la richiesta inaspettata di scrivere un nuovo libro. E la gioia è stata doppia, perché la fiducia che hanno riposto in me è stata davvero tanta.

Avrei potuto insistere su Un fidanzato di troppo, ma mi è stata data la possibilità di proporre anche altro. Sono affezionata a Jack e Liz, dopo tutti questi anni. Ma non mi cimentavo in  qualcosa di inedito da troppo tempo e volevo allontanarmi da quel meccanismo naturale di confronto che ha caratterizzato la stragrande maggioranza dei commenti al libro di Lezioni.

Ho iniziato a organizzare le idee per creare tre proposte ma poi Onde di velluto mi ha talmente travolta che non riuscivo a pensare ad altro. Ho scritto, di getto, un paio di capitoli insieme alla trama generale ed è subito arrivata la perfetta proposta di cover: avevano colto l’atmosfera della storia solo da quelle poche pagine.

La genesi di Onde è stata fulminea, poi sono arrivati i problemi di salute, i contrattempi e i casini della vita. Ho scritto questo libro dedicandogli ogni istante possibile, ogni briciolo di forza, fisica e mentale. Ho delineato i personaggi, capitolo dopo capitolo, poi sono tornata indietro a integrare e riscrivere. Una, due, dieci volte.

Ho imparato a uscire dallo schema “pubblicazione a capitoli”, per pensare alla struttura narrativa totale. Ho imparato a riconoscere alcuni errori e a correggerli. A dare più spazio alle ambientazioni, alle descrizioni (non troppo perché non le amo nemmeno da lettrice), ai personaggi secondari, all’introspezione. Ho sofferto e amato i personaggi, ho sorriso e mi sono commossa. Ho avuto cedimenti e dubbi così come momenti di gioia  ed euforia.

Perché Onde di Velluto? Perché volevo dimostrare a me stessa di poter essere ancora fallsofarc ma anche molto di più. Di poter creare dal nulla un progetto nuovo, che contiene tutto ciò che ho sempre amato scrivere ma non solo.

Scriverlo è stata una bellissima esperienza, perché ho pescato dai miei ricordi le emozioni più simili possibili a quelle vissute dai personaggi. Perché non è solo una storia d’amore ma soprattutto di vita e di crescita.

Non so se è quello che vi aspettavate di leggere ma so che è quello che desideravo scrivere.

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “Perché #OdV ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...