#Fangirlday Li voglio!

Per il #fangirlday di questa settimana vi parlo di quella wish list che ha l’assoluta precedenza. Le uscite segnate in agenda per prendere il libro il giorno stesso dell’uscita, abbandonando momentaneamente ogni altra lettura.

Quindi, ecco i miei #livoglio ovvero i libri più attesi, in uscita nei prossimi due mesi.

  • Flawed – gli imperfetti di Cecelia Ahern in uscita il 13 settembre
    Perché non posso assolutamente perdermi il debutto della Ahern, che adoro, in un genere diverso dal suo solito!
  • Un po’ di follia in primavera di Alessia Gazzola (Alice Allevi #5) in uscita il 26 Settembre.
    Perché seguo la serie di Alice Allevi dalla prima uscita del 2010 e Alessia Gazzola in ogni uscita, compreso l’ultimo edito da Feltrinelli.
  • Clover di Francesca Bufera in uscita il 29 Settembre
    Perché sento parlare di Christian, dei suoi pretendenti, della sua mania dei cereali, di colpi di scena e cliffhanger da settimane e non vedo l’ora di divorare questo libro.
  • Ombre sulla pelle di Leila A. in uscita a ottobre
    Alla corte del Re Sole, intrighi, avventura, amori e… i tanto promessi fagiani. Ottobre è sempre troppo lontano!
  • Only you di Denise Grower Swank in uscita il 25 ottobre
    Lo aspetto da quando Annachiara di Please Another Book, sapendo quanto ho apprezzato la trilogia The Wedding Pact, mi ha avvertita di questa nuova serie in arrivo, sempre a tema matrimonio!
  • Contaminati di Erica Gatti e Sofia Guevara in uscita a novembre
    Thriller psicologico, serial killer, scrittura a quattro mani. Sarebbero bastati questi elementi a farmi aspettare l’uscita… ma dopo che ho conosciuto Erica e so come scrive, l’ansia è alle stelle!
  • La spia del mare di Virginia De Winter in uscita a ottobre/novembre
    Perché adoro e seguo con adorazione la De Winter dal primo libro della saga di Black Friars e non vedo l’ora di tornare a immergermi nel suo stile originale e meraviglioso.
  • E’ solo una storia d’amore di Anna Premoli in uscita il 3 Novembre
    Perché non mi perdo mai un romance della Premoli, è sempre una garanzia! E dopo averne sentito parlare in un’intervista, aspetto questo con ancora più trepidazione!

E voi? Cosa avete in lista?

Se volete scoprire cosa bramano le mie due compagne di fangirling del venerdì: blog di Kikka / blog di Vero.

Annunci

Ho voglia di… #Fangirlday

Ogni venerdì, con le mie amiche Vero & Kikka, festeggiamo il fangirlday, un’occasione in più per parlare di ciò che abbiamo amato, film, serietv, libri, canzoni.

Il tema di oggi é: Cinque libri e Cinque film che abbiamo letto e visto prima del 2014 e che ora vorremmo rigustarci.


LIBRI:

  1. Parto andando indietro nel tempo fino alla mia infanzia, al libro che ho riletto più volte e che vorrei rileggere ma non trovo lo scatolone in cui è finito riposto.
    “Alla conquista del passato”di Massimo Scotti, faceva parte delle bellissime collane Junior Mondadori, anche se la mia preferita era la collana dei gialli!
  2. Per la serie #mainagioia #traumidinfanzia ma comunque bellissimo, “L’estate del soldato tedesco” di Bette Green (sempre Mondadori, ma collana Gaia Junior). Mi era stato prestato da un’amica e poi avevamo scoperto il suo seguito “In cerca di Anton”. Quando ho conosciuto Vero, poi, abbiamo scoperto di aver avuto entrambe una bookcrash per questi libri e la nostra amicizia è nata da lì. Purtroppo non lo possiedo ed è fuori catalogo, così come quasi tutti i libri di quelle meravigliose collane. Case editrici: ripubblicateli per favore!
  3. “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” di Enrico Brizzi.
    Letto, e riletto più volte, in prima superiore. Vorrei rileggerlo ma ho paura di come lo potrei valutare ora. Per me ormai è legato a quel momento, a quell’età. L’ambientazione in un liceo di Bologna, sui colli, nelle vie del centro di certo ha contribuito!
  4. “Scrivimi ancora” di Cecelia Ahern. Ho conosciuto l’autrice con P.S. I love you, prestatomi da un’amica e ho pianto troppo. Però ho adorato come scriveva e ho comprato altri suoi libri, rimanendo folgorata da questo, sia per il formato epistolare che per il tema dei migliori amici. Ammetto che non ho ancora visto il film, nè di questo nè di P.S. I love you… sono troppo legata ai libri e temo di rimanere delusa!
  5. “L’allieva” di Alessia Gazzola. Ne avevo letto un estratto su il libraio e ne avevo atteso l’uscita, comprandolo e divorandolo subito a inizio 2011. Avevo in programma di rileggerlo prima della messa in onda della fiction tv su raiuno e la lettura di gruppo organizzata dal blog ikigai è l’occasione perfetta!

 

FILM

  1. “Vincere insieme” (The cutting edge, 1992), film visto a casa di un’amica alle scuole medie e mai più rivisto ma ricordo che mi era piaciuto tanto.
  2. “Luna di miele stregata” (Haunted Honeymoon, 1986) visto e rivisto non so quante volte, quando ero ancora piccola per apprezzarne davvero lo humor. Assolutamente da rivedere!
  3. “Profondo rosso” (1975) di Dario Argento, che mi ha fruttato mesi di incubi e che rimane l’unico in grado di inquietarmi ancora a distanza di anni e anni. Forse per il tema della villa abbandonata che mi ricorda la mia infanzia, forse grazie alla musica magistrale, forse per il serial killer insospettabile e i dettagli del giallo. Prima o poi devo riuscire a vederlo senza saltare sulla sedia, per ora ogni tentativo negli anni è stato vano ma resta il migliore film di Dario Argento visto.
  4. “Un compleanno da ricordare” (Sixteen candles, 1984) uno di quei film che va rivisto ogni tot anni, per forza.
  5. “Un amore tutto suo” (while you were sleeping, 1995) e Scambio di identità (Mrs Winterbourne, 1996) li metto in combo perché sono i film che ho visto e rivisto mille volte per anni. Il mio film preferito di Sandra Bullock, il primo, e il film in cui mi sono innamorata di Brendan Fraser, il secondo.

 

N.B. Sono assenti nei libri la saga di Harry Potter (perché riletto proprio l’anno scorso)  e A Cinderella Story, Principe azzurro cercasi ,La leggenda di un amore, e i film di Doris Day perché li ho rivisti (per l’ennesima volta) di recente, sicuramente dopo il 2014 (come richiesto dal post.